Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il contratto di outsourcing

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 vendita, con la conseguenza, secondo alcuni, di dare origine ad una forma di contratti collegati 15 . -Full Outsourcing, che comprende le prestazioni tipiche dell outsourcing; qui, infatti, oltre alla cessione di attivit legate al sistema informatico, l utente cede buona parte anche del personale; si ha, in questo modo, un insieme coordinato di prestazioni di servizi, di fornitura di beni, di licenze d uso di programmi per elaboratore e di sviluppo di programmi applicativi per elaboratore. In questo tipo di outsourcing non si configura la vendita di beni da parte dell utente, ma la semplice messa a disposizione al fornitore, in linea anche con la tendenza a ridurre (ma non eliminare) l investimento nel sistema informativo. L altra importante caratteristica Ł lo sviluppo o la manutenzione di programmi applicativi per elaboratore (gi in possesso dell utente): dal punto di vista giuridico questo pu dare origini a problematiche in sede di ricerca della natura giuridica del contratto, in quanto di tratta di prestazioni separate da quelle classiche del servizio di outsourcing, ma che, tuttavia, possono essere accomunate da alcune disposizioni; si tratter , perci , di riflettere sul fenomeno dei contratti collegati (volontariamente o occasionalmente) o su quello del contratto tipico con causa mista 16 . La presenza dello sviluppo o modifica dell applicativo comporta, spesso, anche alcune prestazioni accessorie quali, ad esempio, la consulenza sul software, effettuata proprio per garantire al cliente l ulteriore miglioramento dei livelli di servizio e, quindi, del risultato. -Transfer Outsourcing, il quale si configura come il full- outsourcing, ma dove sono presenti aspetti di cessione di azienda o di ramo autonomo di azienda, operazioni immobiliari e operazioni societarie. 15 sulla nozione di contratti collegati vedi il cap.2 16 sul problema vedi cap.2

Anteprima della Tesi di Cristina Zerbini

Anteprima della tesi: Il contratto di outsourcing, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Cristina Zerbini Contatta »

Composta da 129 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5867 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.