Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il commercio telematico: legge regolatrice

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

connettersi ad un tale provider. Esiste, quindi, un elevatissimo – pressoché universale – numero di punti di contatto territoriali finali e le leggi che vengono in considerazione in ogni singolo caso concreto non sono più soltanto alcune, ma sono pressoché tutte quelle del globo (ad oggi circa 160 paesi risultano collegati alla rete) . La terra è oggi un pianeta “interconnesso” che alcuni hanno denominato “villaggio globale ” , termine coniato dal prof. Marshall Macluhan dell’università di Toronto. L’aspetto più rilevante ai nostri fini è però la caratteristica della delocalizzazione. Generalmente non si sa per quale supporto e con quale percorso le informazioni passano tra il nodo a cui è collegato il mittente e quello, anche molto distante, al quale è collegato il destinatario:i messaggi vengono infatti suddivisi in segmenti o “pacchetti” di informazioni che sono inviati lungo la rete dopo che il protocollo di trasmissione ha provveduto ad identificarli e numerarli. Essi si mischiano agli altri pacchetti che viaggiano contemporaneamente in rete e vengono smistati da un nodo all’altro in modo quasi casuale: poiché tra due nodi vi sono più percorsi possibili non è detto che le varie parti dello stesso messaggio restino compatte ed in sequenza e seguano il medesimo tragitto. Inoltre, il percorso seguito sulla rete è determinato dalle tabelle di smistamento dei router e può essere in concreto diverso da quello previsto a causa di deviazioni dovute a un guasto o alla situazione contingente del traffico, che

Anteprima della Tesi di Alberto Maria Di Alberto

Anteprima della tesi: Il commercio telematico: legge regolatrice, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Alberto Maria Di Alberto Contatta »

Composta da 153 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1929 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.