Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

'Wisdom of Many and the Wit of One' - Antologia di versi gnomici anglosassoni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 18b, 71a; Maxims I, v. 7a, 16a, 29b, 137b; Maxims II, v. 49b, 57b, 65b), dryhten (Signore in Gifts of Men, v. 111a; Maxims I, v. 35a; Maxims II, v. 62b), meahtig dryhten (potente Signore in Fortunes of Men, v. 64b), god (Dio in Vainglory, v. 49b, 57b; Gifts of Men, v. 16b; Precepts, vv. 5, 40b; Fortunes of Men, vv. 1b, 8b, 58b; Maxims I, v. 4b, 8b, 120, 155b, 163, 171; Maxims II, v. 9b, 35b, 59b), weoruda god (Dio delle moltitudini in Gifts of Men, v. 3b), rice god (Dio potente in Maxims I, v.133b), ælmihtig god (Dio onnipotente in Maxims I, v. 17a), ælmihtig (l�Onnipotente in Maxims I, v. 10b), felameahtig god (l'onnipotente Dio in Maxims I, v. 75b), frean (Dio in Precepts, v. 73b), Crist (Cristo in Maxims II, v. 4b), fæder (Padre in Maxims I, v. 5a), fæder frumsceafta (Padre delle creature in Vainglory, v. 66a), wuldorcyning (Re della gloria in Vainglory, v.50a, 77a), þrymcyning (Re glorioso in Vainglory, v.62a), soðcyning (Re della verit� in Maxims I, v. 134a), alwalda (reggitore in Maxims I, v. 132b), sigora waldend (Signore delle vittorie in Vainglory, v.84b), lifes waldend (Signore della vita in Gifts of Men, v. 92b), se us þis lif giefeð (Colui il quale ci dona questa vita in Gifts of Men, v. 112b), se þe ah domes geweald (colui che ha il potere di giudicare in Gifts of Men, v. 27b), weoruda scyppend (Signore degli eserciti in Precepts, v. 62b), weoroda nergend (Salvatore degli uomini in Fortunes of Men, v. 93b), folca weard (Pastore delle genti in Gifts of Men, v. 20b), se argifa (Dispensatore di grazia in Gifts of Men, v. 11), sawla nergend (Salvatore delle anime in Maxims I, v. 134b). Nel caso di Maxims I e II, per esempio, la critica ha pensato ad una pi� probabile interpolazione effettuata da un monaco che, in un�epoca successiva alla loro scrittura, avrebbe aggiunto ai poemi dei versi di chiara impronta cristiana. Dal punto di vista strutturale per alcuni poemi � stato relativamente facile individuare una linea guida: come in Fortunes of Men, in cui gli insegnamenti del padre al figlio sono numerati da 1 a 10, e che viene per questo definito da Howe un catalogue poem, in cui �"the order of elements is apparent and often instructive, for it suggests the interrelations among the

Anteprima della Tesi di Silvia Baita

Anteprima della tesi: 'Wisdom of Many and the Wit of One' - Antologia di versi gnomici anglosassoni, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Silvia Baita Contatta »

Composta da 150 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2046 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.