Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Saba prima del ''Canzoniere'': ''Poesie'' (1911)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

II era scorrettezza nell’uso dell’apostrofo con l’articolo indeterminativo (questi ultimi elencati comunque a p.266). Per lo studio delle varianti abbiamo utilizzato l’edizione critica del Canzoniere 1921, a cura di Giordano Castellani, edito dalla fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori a Milano, testo in cui leggiamo anche le varianti de Il borgo pubblicato ne «Il Lavoratore» del I maggio 1905, de L’osteria di fuori porta pubblicata ne «Il Palvese» l’8 dicembre 1907, di Intorno a una cappella chiusa pubblicata in «Poesia» del 4-5-6 luglio 1908 e quelle dell’importante Canzoniere manoscritto del 1919. Per le varianti successive al 1921, ci siamo serviti della raccolta Ammonizione ed altre poesie pubblicata a Trieste per conto dell’autore nel 1932, dei Canzonieri 1945 e 1948, entrambi editi da Einaudi e infine della raccolta Poesie dell’adolescenza e giovanili pubblicata da Mondadori nel 1949. Leggiamo invece il Canzoniere definitivo nel recente volume: Umberto Saba, Tutte le poesie, edito da Mondadori ne «I meridiani» nel 1994. Il curatore A. Stara avverte che “rispetto all’ultima edizione del Canzoniere [quella Einaudi 1965] si sono compiuti alcuni interventi emendatori sui testi delle poesie” e aggiunge inoltre che è stato operato “un più massiccio intervento sulla strutura stessa del Canzoniere”.

Anteprima della Tesi di Cristina Gavagnin

Anteprima della tesi: Saba prima del ''Canzoniere'': ''Poesie'' (1911), Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Cristina Gavagnin Contatta »

Composta da 339 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7386 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.