Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi economica delle norme sociali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 2 � La nozione di norma sociale 11 Si tratta, dunque, di una nozione molto solida, perch� si basa sull�unico elemento che, una volta accertato, non pu� essere messo in discussione: il comportamento umano. D�altra parte, una pura e semplice elencazione delle regolarit� comportamentali, non accompagnata dall�interpretazione, sarebbe utile soltanto a scopo documentale. Anticipando alcuni argomenti che tratteremo nel capitolo 3., � indispensabile allora fare un cenno all�interpretazione offerta da E. Posner: le regolarit� comportamentali sono segnali che consentono agli individui di farsi riconoscere come partner affidabili nelle diverse relazioni della vita sociale. Come dice E. Posner (2000, p. 22): �A large amount of social, family, political and business behavior can be understood in terms of signal.� Cos�, ad esempio, un istituto di credito cercher� di segnalare la propria solidit� e seriet� tramite una sede in un palazzo antico del centro, oppure tramite impiegati eleganti e gentili. Peraltro, l�idea che le norme sociali rechino con s� un qualche significato non � del tutto originale, ma la si ritrova in altri autori. In proposito Sunstein (1996b, p. 925) spiega che: �Social norms help people assign ‘social meaning’ to human behavior. With this term I refer to the expressive dimension of conduct (not excluding speech) in the relevant community. Social meaning is a product of social norms. The expressive dimension of conduct is, very simply, the attitudes and commitments that the conduct signals.� Prima di passare oltre, � utile intrattenersi su qualche ultimo chiarimento di carattere definitorio. Quando parliamo di �norma sociale� ci riferiamo ad una regolarit� comportamentale. Ma quando parliamo di �segnale� ci riferiamo ugualmente ad un comportamento umano. Norma sociale e segnale rappresentano prospettive diverse dalle quali si pu� osservare un medesimo comportamento umano: osservandolo in una prospettiva descrittiva parleremo di norma sociale, osservandolo in una prospettiva interpretativa parleremo di segnale. Quando invece parliamo di �signaling� o �segnalare� ci riferiamo ad una funzione che pu� essere svolta da determinati comportamenti e consiste nel veicolare un�informazione pi� o meno chiara e comprensibile per i destinatari del segnale.

Anteprima della Tesi di Cristiano Dell'oste

Anteprima della tesi: Analisi economica delle norme sociali, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Cristiano Dell'oste Contatta »

Composta da 379 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2194 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.