Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Peg nella contabilità comunale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA La pianificazione strategica è il processo attraverso il quale si definiscono le finalità dell’ente, le principali linee strategiche ed i connessi limiti autorizzatori triennali di primo livello (per servizi/interventi e per programmi ed eventuali progetti) 1 . Alla pianificazione strategica pertanto sono associati i seguenti documenti: - le linee programmatiche relative ad azioni e ai progetti da realizzare nel corso del mandato (art. 46 c. 3 TUEL); - la relazione previsionale e programmatica e il bilancio pluriennale (artt. 170-171 TUEL); - il programma triennale dei lavori pubblici (art. 14 L. 415/98). Alcuni documenti come le linee programmatiche per azioni e progetti sono unicamente programmatici, altri esclusivamente contabili come il bilancio pluriennale, infine la relazione previsionale e programmatica è un documento sia programmatico che contabile. Tutti in ogni caso sono 1 Bisio Luca, Il bilancio e il Peg in euro 2002, Il Sole 24 Ore, Milano, 2001

Anteprima della Tesi di Maurizio Gallucci

Anteprima della tesi: Il Peg nella contabilità comunale, Pagina 13

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Maurizio Gallucci Contatta »

Composta da 314 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11208 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 40 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.