Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Peg nella contabilità comunale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Nel quinto capitolo, esaminando i principali documenti adottati dall’ente locale, si rileva che tutta l’attività amministrativa può essere ricondotta direttamente o indirettamente ad un atto di pianificazione. Alla presenza di più documenti programmatici il PEG assume un ruolo catalizzatore finalizzato al coordinamento delle azioni gestionali, in altre parole rappresenta un momento di sintesi, di regolazione generale, di individuazione delle priorità e di destinazione razionale delle risorse per l’anno di riferimento. Infatti il PEG può assumere differenti ruoli: - strumento di regolazione della fase progettuale dell’atto di pianificazione definendo gli obiettivi che l’ente intende conseguire, i tempi di progettazione, le risorse disponibili e le direttive politico-amministrative di riferimento per la pianificazione. - Strumento di regolazione della fase attuativa dell’atto di pianificazione, definendo obiettivi, tempi, piano delle attività esecutive, risorse disponibili, e direttive politico- amministrative di riferimento; - strumento di coordinamento delle fasi progettuali ed esecutive di tutta la programmazione per la migliore allocazione delle risorse e per definire le direttive politico amministrative coerenti e non contraddittorie con le singole attività poste in essere dagli uffici.

Anteprima della Tesi di Maurizio Gallucci

Anteprima della tesi: Il Peg nella contabilità comunale, Pagina 7

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Maurizio Gallucci Contatta »

Composta da 314 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11206 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 40 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.