Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La performance dei fondi comuni: analisi e valutazione economica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 generale dalla valutazione delle attivit� finanziarie. Un fondo comune di investimento, essendo un portafoglio di attivit� finanziarie, pone problemi valutativi analoghi a quelli di una attivit� finanziaria. Tradizionalmente una attivit� finanziaria viene valutata lungo due dimensioni: la dimensione del rendimento atteso in un dato arco temporale e la dimensione dell�incertezza associata al rendimento atteso. Questa incertezza si traduce in un rischio finanziario per l�investitore che acquista l�attivit�. Il rischio consiste nel veder verificato ex post un rendimento differente da quello previsto ex ante. La valutazione dei fondi comuni non pu� prescindere da questi due elementi: il rendimento ed il rischio ad essi associato. Una misura di performance pu� essere definita come una metodologia per correggere il rendimento di una attivit� finanziaria per il rischio ad essa inerente, al fine di ottenere un valore omogeneo, confrontabile con altre opportunit� di investimento. Pi� precisamente il processo di elaborazione di una misura di performance necessit� di tre elementi tra loro connessi: una teoria economica che spieghi il comportamento degli agenti di mercato e che definisca una misura di rischiosit� per la attivit� finanziarie e la relazione che intercorre in equilibrio tra i prezzi delle attivit� ed il rischio definito (modello di asset pricing); la formulazione sulla base dei risultati teorici di una misura di performance, che corregga il rendimento ottenuto per la misura di rischio rilevante; una tecnica econometria idonea all�implementazione delle misura ideata. Questa terza fase riguarda l�applicazione della misura dal punto di vista empirico, al fine di ottenere informazioni sui dati storici che possano guidare le scelte del valutatore. La seconda ragione dell�interesse del mondo accademico al tema della valutazione dei fondi comuni risiede nel fatto che esso ha implicazioni rilevanti per l�efficienza dei mercati. Ammettere l�esistenza di gestori in possesso di informazioni che consentono di ottenere sistematici extra rendimenti significa accertare la violazione degli assunti teorici sottostanti alla misura di performance impiegata, oppure accertare la violazione

Anteprima della Tesi di Andrea Tiburzi

Anteprima della tesi: La performance dei fondi comuni: analisi e valutazione economica, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Tiburzi Contatta »

Composta da 324 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5624 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 38 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.