Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La società multietnica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

L’Italia, dal canto suo, di fronte alle forti pressioni subite nel corso dei secoli dalle varie dominazioni, spagnole, francesi, austriache ecc., è riuscita a mantenere una sua identità culturale, anche se in alcune regioni oggi sono presenti delle forti influenze culturali. Lo spirito di coesione e d’unione ha permesso alla nostra Nazione di accettare comunque queste influenze residue e mantenere inalterata la propria cultura, riuscendo, così, ad amalgamare la società in modo da non incorrere nelle difficoltà già incontrate dagli Stati moderni. Per esemplificare si potrebbe giungere alla conclusione, che, essendo l’essere umano privo di un mondo fatto per sé, ossia di un mondo-uomo, è costretto a costruirselo. Il risultato di tale costruzione è, naturalmente ciò che, chiamiamo cultura, il cui scopo fondamentale diventa quello di dare alla vita umana quelle solide strutture che biologicamente le mancano.

Anteprima della Tesi di Felice Giovanni Celoro

Anteprima della tesi: La società multietnica, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Felice Giovanni Celoro Contatta »

Composta da 73 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8550 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.