Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il linguaggio sportivo nei giornali italiani e spagnoli. ll caso del motomondiale 2001

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1: “Gender” 7 ricalcano arene maschili. Nel gennaio scorso, sulla Gazzetta dello Sport, Candido Cannavò 3 (ex direttore del giornale sportivo) affermava che la donna possiede qualcosa in più dell’uomo: “la serietà del suo impegno, portato ai confini della fede”. Con questa dichiarazione credo che ogni confronto uomo-donna cessi di esistere, perché quello che Cannavò voleva dire è che in qualsiasi disciplina ciò che conta per emergere è la forza, la costanza e la grinta. Da ex atleta non potrei che essere d’accordo con Candido Cannavò. Anche lo sport che ho praticato, lo sci, nonostante abbia categorie separate è considerato uno sport più adatto ad un uomo perché per sostenere certe velocità c’è bisogno di una muscolatura molto possente. Durante gli allenamenti il confronto con i maschi era molto stimolante, m’invogliava a spingere al massimo perché un atleta, sia esso uomo o donna, vuole sempre primeggiare e vincere. E non importava se l’avversario del momento era un tuo compagno maschio o una rivale, l’importante era spingere al massimo per fare il tempo più basso. E quando il riscontro cronometrico ti diceva che avevi superato un atleta maschio, certo, la soddisfazione raddoppiava. Al contrario, i maschi che venivano battuti si sentivano sminuiti perché battuti da una ragazza. 2 Pink, Sarah, Women and Bullfighting, Oxford-New York, Berg, 1997, p.233 3 Cfr Gazzetta dello Sport (allegato 31)

Anteprima della Tesi di Silvia Sardi

Anteprima della tesi: Il linguaggio sportivo nei giornali italiani e spagnoli. ll caso del motomondiale 2001, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Silvia Sardi Contatta »

Composta da 274 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4100 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.