Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Nuove frontiere per la valutazione: un possibile approccio per un progetto di iniziativa comunitaria

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

eventuali errori e disfunzioni nelle azioni, favorendo quindi la correzione delle stesse. Questo tipo di approccio può essere integrato anche in un metodo di analisi quantitativa, infatti, questa può fornire dati d’insieme rispetto all’andamento di un programma o del funzionamento di un’organizzazione, ma non può fornire strumenti per capire come i problemi vengano generati, né come è possibile affrontarli, mentre analisi esclusivamente qualitative non possono informarci su un vasto numero di casi e rispetto a un gran numero di problematiche, essendo un metodo estremamente analitico. 1.1.5 La qualità e la valutazione Gli approcci alla valutazione che esistono in letteratura sono legati al concetto di qualità, che è perno del processo di regolazione dei servizi. Esiste un approccio scientifico in cui si giudica la qualità di un intervento in funzione della sua corrispondenza con livelli predefiniti e accettati dalla comunità scientifica dei professionisti: si tratta di un approccio più legato alla valutazione di processo. Un altro approccio è quello manageriale in cui la qualità è identificata con i risultati prodotti dall’impresa e con la capacità di soddisfare le esigenze del cliente: approccio più legato alla customer satisfaction. Spesso nasce l’esigenza di integrare i due approcci creando quindi una logica multidimensionale nella valutazione della qualità: si cerca, quindi, di definire un insieme di regole di giudizio costruite su indicatori relativi alle diverse fasi del processo di produzione. I problemi che i valutatori devono risolvere sono: l’integrazione di sistemi di giudizio diversi e l’individuazione di criteri e indicatori adeguati. Nella Pubblica Amministrazione il concetto di qualità deve tradursi non solo nella consonanza tra prestazioni erogate, bisogni e attese degli utenti (auspicabilità, efficacia/appropriatezza) ma più in particolare è possibile

Anteprima della Tesi di Enrico Rancan

Anteprima della tesi: Nuove frontiere per la valutazione: un possibile approccio per un progetto di iniziativa comunitaria, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Enrico Rancan Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1088 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.