Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Isaiah Berlin: idee di libertà

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

In primo luogo, si pu� vedere che, secondo Berlin, l�autore russo non pu� essere collocato in nessuna delle due categorie poich�, pur avendo una natura da «volpe», desidera e cerca di agire da «riccio». In secondo luogo, poi, seguendo l�impostazione berliniana, le ragioni della frattura fra la natura ed i desideri di Tolstoj sono da individuarsi non tanto in un�inevitabile divaricazione tra unit� e molteplicit�, quanto, piuttosto, nell�incapacit� dell�autore russo di leggere il rapporto tra questi due elementi secondo un�ottica diversa da quella del conflitto. Quest�ultima osservazione lascia intravedere la percorribilit� di un�interpretazione meno schematica dell�immagine archilochea; � molto efficace a questo proposito un�osservazione di Buongiovanni, che, cercando di interpretare la figura di Marx alla luce del verso del poeta greco, dice: E, d�altra parte, se non fosse �ontologicamente� riccio, se non anelasse al possesso del �senso� e della direzione, non saprebbe neppure trasformarsi in volpe. [�] Forse il suo destino � quello di tutti. Forse nessuno � solo riccio. Forse nessuno � solo volpe 11 . In quest�ottica, dunque, �riccio� e �volpe� non paiono pi� due termini in contrapposizione quanto, piuttosto, due elementi di una medesima dinamica 12 . 11 B. BUONGIOVANNI, Presentazione a I. BERLIN, Karl Marx, La Nuova Italia, Firenze 1994, p. XXVIII. 12 Proprio questa, mi pare, � la lettura suggerita da Ignatieff; egli, infatti, dopo aver registrato la posizione degli amici di Berlin a proposito della sua natura di �arcivolpe� (si veda sopra, p. 4 ), afferma: � Eppure in lui esisteva anche l�altro tipo di volpe, quello che anela a essere riccio, a sentire una cosa sola con maggiore verit� e intensit� rispetto a tutto il resto». M. IGNATIEFF, Isaiah Berlin. A Life, op. cit., p. 192.

Anteprima della Tesi di Luca-domenico Cuneo

Anteprima della tesi: Isaiah Berlin: idee di libertà, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Luca-domenico Cuneo Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3523 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.