Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Evoluzione del comportamento d'acquisto dei prodotti assicurativi. Il caso delle polizze telefoniche e on line

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 2– La customer satisfaction nel settore assicurativo direct 39 ™ difficile imitabilità e acquisibilità 2 ™ possibilità di essere utilizzate in contesti diversi Dalla soddisfazione del cliente deriva la possibilità di realizzare ottimi risultati reddituali e commerciali e la capacità dell’impresa di costruire una posizione di mercato solida ed ottenere un vantaggio competitivo sui concorrenti. Oggi il modo più valido per competere non consiste nell’essere aggressivi verso la concorrenza in termini di quota di mercato, (cioè non basta più progettare ed erogare polizze secondo le regole standard per assicurarsi una buona reazione della domanda e ,quindi, una soddisfacente quota di mercato), ma è necessario avere clienti soddisfatti e di conseguenza fedeli. La soddisfazione rappresenta, infatti, la condizione necessaria per assicurarsi la fedeltà dei propri clienti, soddisfazione che non è funzione della rispondenza a standard produttivi (le stesse innovazioni non sono più percepite come discriminanti e depositarie di valore aggiunto in quanto rapidamente introdotte da altri), a parametri oggettivi di qualità, ma che deriva da un orientamento manageriale secondo i criteri di un approccio di relationship marketing. A causa della complessità e turbolenza ambientale e dell’integrazione dei mercati, si è realizzato il passaggio dal marketing tradizionale basato sul modello delle quattro P, a quello relazionale fondato sul modello delle quattro C che pone il cliente al centro del processo aziendale. In tale 2 In generale l’aumento del grado di fedeltà della clientela produce impatti molto positivi sui costi, perché da un lato riduce i costi di pubblicità e comunicazione, dall’altro aumenta i costi dei concorrenti, nel senso che più un cliente è fedele più costoso è per un concorrente sottrarlo alla compagnia.

Anteprima della Tesi di Stefania Fabiano

Anteprima della tesi: Evoluzione del comportamento d'acquisto dei prodotti assicurativi. Il caso delle polizze telefoniche e on line, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Stefania Fabiano Contatta »

Composta da 133 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3903 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 24 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.