Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Lèon Daudet: nazionalismo integrale e polemica antidemocratica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

primogenito, la pubblicazione delle Lettres de mon moulin e di Le petit chose daranno l’avvio alla sua inarrestabile ascesa verso il successo, la notorietà ed anche il benessere economico. Quindi, se gli anni che vanno dal 1867 al 1871, anche per le conseguenze delle vicende politiche, furono difficili, negli anni settanta la famiglia Daudet godrà di una situazione che assicurerà a Léon felicità e fiducia. La madre di Léon, Julia Allard, veniva da una famiglia di industriali del Marais, amante della pittura e delle lettere: anche Julia ebbe interessi letterari e, se non ottenne un successo personale, certo fu un’utile ed ascoltata “segretaria” del marito che sempre incoraggiò e sostenne. Ambedue i genitori furono amorevolmente impegnati nella educazione di Léon. Il suo primo maestro fu appunto il padre, che dedicò alla sua educazione affettuosa cura: il gusto per les humanit�s classiques, la conoscenza del latino e del greco, la lettura e la comprensione dei grandi della Rinascenza francese, quali Rabelais e Montaigne, Léon li dovrà ad Alphonse 5 . Pur in tempi di Revanche, l’attenta cura dei genitori per l’educazione del loro bichon non farà mancare a Léon la possibilità di studiare il tedesco, non certo come mezzo per avvicinarsi alla cultura dell’odiato nemico, ma come strumento per “vincere la Germania che aveva da poco umiliato la Francia” 6 . Se il padre lo iniziava alla vita intellettuale, ambedue i genitori ne curavano la vita affettiva. 5 Cfr. J. N. Marque, cit., p. 14. 6 Ivi, p. 15.

Anteprima della Tesi di Paola Vagnoli

Anteprima della tesi: Lèon Daudet: nazionalismo integrale e polemica antidemocratica, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Paola Vagnoli Contatta »

Composta da 350 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1325 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.