Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Domotica: prospettive di diffusione e impatti di una possibile rivoluzione e il punto di vista delle aziende

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1.2 I componenti di un sistema domotico Tre sono i componenti fondamentali di un sistema domotico tipo: 1. Il sistema centrale 2. L’interfaccia con l’uomo (interfaccia uomo-macchina) 3. L’interfaccia con i dispositivi dell’ambiente (interfaccia macchina ambiente) 1.2.1 L’unità centrale La parte centrale è quella che traduce il comando dell’utente in una o più azioni elementari. Ad esempio quando l’utente dice di predisporre l’abitazione per un lungo periodo di assenza (viaggio, vacanza), il sistema dovrà provvedere a: • prendere le necessarie misure di sicurezza anti-intrusione previste: chiudere gli accessi, inserire sensori per eventuale allarme, ecc; minimizzare pericoli di fughe di gas o di acqua chiudendo i rubinetti opportuni; • minimizzare i pericoli di incendio eliminando l’energia elettrica dove non serve; • ridurre i consumi del riscaldamento dell’acqua, del condizionamento dei locali, ecc. Le capacità di un sistema domotico dipendono molto da come è stata progettata la sua unità centrale. Non sempre questa unità è individuabile come oggetto fisico. Talvolta i vari componenti vengono connessi tra di loro ed ognuno di essi incorpora tutta l’intelligenza per potersi gestire. Le funzioni dell’unità centrale

Anteprima della Tesi di Giuliana Toppi

Anteprima della tesi: Domotica: prospettive di diffusione e impatti di una possibile rivoluzione e il punto di vista delle aziende, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giuliana Toppi Contatta »

Composta da 260 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7073 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.