Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'uso di posture corrette e posizioni adeguate nella gestione complessa ed articolata delle paralisi cerebrali infantili

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Se l’intervento riabilitativo nella P.C.I. è quell’attività che deve permettere di facilitare lo sviluppo di comportamenti adattivi da parte dell’individuo con le proprie limitate risorse di fronte alle problematiche che l’ambiente gli pone, l’ausilio è quello strumento che, inserito in quest’ottica, deve aiutare lo sviluppo di comportamenti adattivi da parte dell’individuo nel rispetto dei suoi limiti, dei suoi desideri e dei suoi bisogni. E’ solo pensando alla postura per … e quindi all’ausilio per … che uno strumento arido, privo di significato, diventa utensile prezioso, confortevole e pieno di significato. E’ solo ponendosi innanzi tutto un problema di manipolazione e prensione, di relazione viso a viso, di controllo e di conquista visiva dello spazio che l’ausilio diventa un utensile ricco. E’ solo in quest’ottica che la carrozzina, il seggiolone o lo stabilizzatore non sono più solo strumenti per “appollaiare” un burattino per fornirgli una posizione mancante, ma sono strumenti che permettono al bambino di fare e quindi di essere. Bisogna, infatti, sempre posturare, forse un “burattino”, ma sapere che alla fine dell’intervento dobbiamo ritrovare un bambino. Ecco che il cerchio si chiude. Infatti, accanto ad un intervento riabilitativo costruito per guidare il bambino con la P.C.I. nella ricerca di

Anteprima della Tesi di Luigi Di Prisco

Anteprima della tesi: L'uso di posture corrette e posizioni adeguate nella gestione complessa ed articolata delle paralisi cerebrali infantili, Pagina 8

Laurea liv.I

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Luigi Di Prisco Contatta »

Composta da 155 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8861 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.