Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il mobbing

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 2.2 Il mobbing orizzontale Il mobbing orizzontale si verifica, invece, quando la pratica vessatoria proviene dai colleghi di lavoro. Il fenomeno si ha quando un gruppo di lavoratori si coalizza al fine di emarginare un altro lavoratore non gradito dal gruppo stesso. Talvolta questa molestia collettiva orizzontale può essere una dinamica psicologica di più persone quasi inconsapevole, diretta a scaricare su di un capro espiatorio le tensioni, l’aggressività e le gelosie del lavoro. Spesso vi sono dei comportamenti ben individuati che possono indicare l’inizio di un attacco vessatorio dei colleghi di lavoro verso uno di loro; un lavoratore infatti si può trovare in situazioni dove l’intento persecutorio da parte dei suoi colleghi risulta palese: dissidi o i litigi con i colleghi diventano molto più frequenti del solito; il lavoratore viene tagliato fuori da notizie e comunicazioni importanti per il lavoro, non viene data risposta a richieste verbali o scritte, i colleghi di lavoro provocano per indurre la vittima a reagire in modo incontrollato.

Anteprima della Tesi di Marco Francesco D'Alò

Anteprima della tesi: Il mobbing, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Francesco D'Alò Contatta »

Composta da 221 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 15384 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 42 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.