Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'Iva negli enti locali: il caso del Comune di Ozieri

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Le spese. Le spese sono suddivise gradualmente in: titoli, in relazione ai principali aggregati economici; funzioni, in relazione alla tipologia dell�attivit� espletata dall�ente; servizi, che esprimono il livello organizzativo dell�Ente e si riferiscono ai singoli uffici che gestiscono un complesso di attivit�, (i servizi sono articolati in centri di costo in modo da permettere all�Ente di adeguare la propria struttura organizzativa alla struttura del bilancio, il bilancio assegna al responsabile del servizio i mezzi, precisati negli interventi, di cui lo stesso � chiamato a rispondere sotto il profilo gestionale); interventi, individuano i fattori produttivi �utilizzati dai reparti organizzativi (servizi/centri di costo) per il raggiungimento degli obiettivi dei programmi individuati e descritti nella Relazione Previsionale e Programmatca”. 1 Le spese sono inoltre suddivise per programmi, analiticamente illustrati in un apposito quadro di sintesi del bilancio, per ci� che ne concerne i valori, e nella relazione revisionale e programmatica, per quanto concerne gli altri aspetti quantitativi e la descrizione di tipo qualitativo. “Il programma costituisce il complesso coordinato delle attività, anche normative, relative ad opere da realizzare ed interventi diretti e indiretti, non necessariamente solo finanziari, da predisporre per il raggiungimento di un fine politico prestabilito”, 2 nel pi� vasto piano di sviluppo dell�ente, basato su criteri di efficienza, efficacia, economicit�. 1 Barbiero A., Le leve economiche e gli strumenti contabili degli Enti Locali, Sal Editoriale, Viareggio, 2001, pag. 71. 2 Barbiero A. op. cit. pag. 71

Anteprima della Tesi di Annalisa Arcai

Anteprima della tesi: L'Iva negli enti locali: il caso del Comune di Ozieri, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Annalisa Arcai Contatta »

Composta da 260 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4900 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.