Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Misura della massa della risonanza Upsilon(4S) e delle masse dei mesoni B0 e B+

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 3 • decadimenti con charm, τ , test di QCD e fisica dell’interazione a 2 fotoni. Lo studio presentato in questo lavoro e` rivolto ad una accurata misura della massa della risonanza Υ(4S), della differenza di massa tra il mesone B d ed il mesone B u e delle singole masse di entrambi. Queste misure, anche se non direttamente legate all’osservazione delle asimmetrie di CP, hanno una loro importanza intrinseca ed in particolare quella della massa della risonanza Υ(4S) risulta utile per il controllo dell’energia dei fasci di PEP-II. La descrizione dell’acceleratore e dell’apparato rivelatore utilizzati per effettuare le misure e` presentata nel primo capitolo. Successivamente viene presentata la procedura con cui si ricostruiscono e selezionano gli eventi di segnale usati nell’analisi (capitolo 2). Vengono inoltre discussi in questo capitolo i possibili errori sistematici che derivano dalle incertezze associate alle procedure di ricostruzione e selezione. La presentazione delle misure effettuate avviene nei capitoli successivi discutendo: • il metodo di misura utilizzato • i principali contributi all’errore sistematico • i risultati ottenuti sui dati disponibili La misura della massa della risonanza Υ(4S) viene presentata nel terzo capitolo insieme ad uno studio per il controllo dell’energia nel centro di massa su campioni di dati a bassa statistica. Questo studio risulta molto importante ai fini di stabilire la fattibilita`diun controllo “in linea” dell’energia nel centro di massa necessario per poter correggere le energie dei fasci nel caso in cui ci sia una deriva dalla posizione del picco della risonanza ed una relativa diminuizione del numero di coppie BB prodotte. Nel capitolo 4 viene presentato lo studio della differenza di massa (∆M) dei mesoni B u e B d . La misura delle singole masse invarianti viene presentata nel capitolo successivo, insieme ad un tentativo di composizione delle tre misure in modo da ottenere un errore statistico migliore sulle misure di massa sfruttando la buona conoscenza del ∆M.

Anteprima della Tesi di Alessio Sarti

Anteprima della tesi: Misura della massa della risonanza Upsilon(4S) e delle masse dei mesoni B0 e B+, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Alessio Sarti Contatta »

Composta da 129 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 497 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.