Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli immigrati e il mercato del lavoro in Italia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 3. Movimento migratorio con l’estero. L’emigrazione italiana all’estero è stata molto sostenuta fino alla metà degli anni settanta. Nella storia dell’emigrazione italiana si possono evidenziare sette fasi principali. 10 La prima fase, dal 1876 all’inizio del ventesimo secolo, è ca- ratterizzata dalla graduale crescita del fenomeno: dai 100 mila e- spatriati per anno dell’inizio del periodo agli oltre 300 mila nell’ultimo quinquennio del secolo. Il flusso migratorio interessa inizialmente soprattutto le regioni dell’Italia settentrionale. L’emigrazione meridionale è in un primo momento meno intensa e riguarda alcune aree ben circoscritte. Solo verso la fine del di- ciannovesimo secolo s’inizia ad assistere ad un aumento del suo peso percentuale. La seconda fase, che va dall’inizio del secolo allo scoppio del- la prima guerra mondiale, rappresenta il momento di massimo sviluppo del fenomeno: si hanno in media più di 600 mila espatri l’anno, con un picco di 873 mila persone nel 1913. In questo pe- riodo aumenta la componente meridionale arrivando a costituire poco meno della metà del flusso in uscita, mentre la popolazione 10 I dati riportati nel testo sono tratti da N. FEDERICI, Istituzioni di demografia, Elia, Roma, 1979; e A. M. BIRINDELLI, Le migrazioni con l’estero. Chiusura di un ciclo e avvio di una nuova fase, in “Demografia e società in Italia”, a cura di E. Sonnino, Editori riuniti, Roma, 1989.

Anteprima della Tesi di Monica Silvina Potenziani

Anteprima della tesi: Gli immigrati e il mercato del lavoro in Italia, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Monica Silvina Potenziani Contatta »

Composta da 272 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 16725 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 33 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.