Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La 'relazione' come ente autonomo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE Parlare di relazione in senso psicologico equivale a mettere in gioco l'uomo nella sua totalità attraverso il rapporto che ha con se stesso e con ciò che lo circonda (persone e ambiente). Si può dire che tutte le teorie psicologiche, implicitamente o esplicitamente, si siano occupate della relazione, dovrebbe essere possibile quindi oggi riunire le conoscenze acquisite per ottenere un quadro completo ed esauriente. In realtà, il quadro risulta incompleto a causa di una sovrapposizione di termini e di una incompatibilità di fondo tra alcune teorie che impedisce l'unione fra le parti in un disegno comune, mi riferisco in particolar modo alla contrapposizione tra neuroscienze e psicoanalisi. La tesi, che ha come scopo principale quello di mostrare come l'uomo si pone e cos'è la relazione, va proprio nella direzione di questo tentativo che consenta di definire il quadro al fine di costruire una struttura il più possibile chiara ed esauriente. Da più parti ormai si sente la necessità di raggiungere questo obiettivo. Scrive Mecacci nella sua introduzione alla “Storia della psicologia del Novecento”: “Una vera ‘rivoluzione scientifica’ in psicologia avverrà il giorno in cui si capovolgerà questa situazione e vi sarà un nucleo di base di conoscenze e pratiche condiviso da tutti gli psicologi, come accade per la fisica o la biologia”. 1 1 Luciano Mecacci, Storia della psicologia del Novecento, Bari, Laterza, 1996, pp. 553

Anteprima della Tesi di Claudio Guzzon

Anteprima della tesi: La 'relazione' come ente autonomo, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Claudio Guzzon Contatta »

Composta da 112 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3541 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.