Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Visual arts. Dall'idea ai finanziamenti pubblici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Una storia esemplare può essere d’aiuto per fornirci un primo supporto alla definizione della questione. 1 In occasione di una mostra organizzata a New York di Costantin Brancusi, l’unica opera venduta, “Uccello Nello Spazio”, sarà sottoposta dall’autorità doganale americana alla tassa ordinaria sulle merci importate in quanto considerata da questa un prodotto industriale. Il processo che ne seguirà sarà incentrato esclusivamente sull’interpretazione del Tariff Act del 1913 che subordina il riconoscimento della qualità artistica di un oggetto alle seguenti caratteristiche: l’originalità, la realizzazione non meccanica, e l’inutilità o non funzionalità dell’oggetto. Sebbene Brancusi vinse la sfida giudiziaria, qualora volessimo applicare la definizione del Tariff Act a molte opere esposte nei musei italiani e stranieri, si pensi, solo per citare casi eclatanti, ad opere quali “Fountain” di Marcell Duchamp del 1917, o al “Down” di De Dominicis esposto alla Biennale di Venezia del 1972, troveremmo certamente non poche difficoltà. In minori difficoltà ci imbatteremmo invece se ci accostassimo alla definizione Heideggeriana di opera d’arte. Il filosofo tedesco, partendo dal presupposto che l’opera sia una cosa, una res (Das Ding in tedesco), sostiene che l’opera d’arte 2 “debba indicare qualcosa che va oltre l’essere della mera res: αλλο αγορευει. L’opera fa conoscere 1 Esempio riportato in Santagata W. (1998) Economia dell’Arte, UTET. 2 Heidegger M.: (2000), L’origine dell’opera d’arte, Marinotti, MI.

Anteprima della Tesi di Mauro Juvara

Anteprima della tesi: Visual arts. Dall'idea ai finanziamenti pubblici, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Mauro Juvara Contatta »

Composta da 91 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2171 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.