Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Odissea musicale: la colonna sonora di ''2001: A Space Odyssey”

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

L’impossibilità di spiegare il film su qualsivoglia binario logico ci costringe a guardare verso i sentieri multiformi delle proprie coscienze rischiando di non essere compresi, come quando si racconta animosamente ad un amico il sogno della notte appena passata scoprendo poi che a lui poco interessa perché non sono racconti di vita , ma fantasie liberate dal sonno o dalla veglia dei pazzi. Spero che il racconto del mio sogno non sia lungo e noioso, con poca carne e troppo sangue che a lungo andare, si sa, tende a nauseare piuttosto che inebriare. preoccupano un gran che del destino dell’uomo, del suo ruolo nell’universo e dei suoi rapporti con forme di vita superiori. Ma se certe idee che si trovano in 2001 fossero state presentate anche a persone d’intelligenza superiore alla media in modo astratto, sarebbero rimaste inerti e sarebbero state incasellate meccanicamente in categorie intellettuali bell’e pronte. Invece, esperite in un contesto visivo ed emotivo in movimento, queste idee possono entrare in risonanza con le corde più intime dell’essere”. Eric Norden intervista Stanley Kubrick in Playboy, settembre 1968.

Anteprima della Tesi di Giacomo Livotto

Anteprima della tesi: Odissea musicale: la colonna sonora di ''2001: A Space Odyssey”, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giacomo Livotto Contatta »

Composta da 126 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3700 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.