Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Qualità di servizio per reti peer-to-peer

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 1.3 Requisiti di sistema In accordo con la pubblicazione di Nelson Minar[4] sul sito www.openp2p.com, ci serviremo di sette proprietà per valutare e confrontare la “bontà” di un sistema distribuito; vediamole in dettaglio. Gestione La proprietà Gestione si riferisce alla complessità, in termini tecnici, nel mantenere il sistema perfettamente funzionante. La possibilità di gestire facilmente un sistema risiede nella facilità nell’effettuare l’update (aggiornamento) di alcune o tutte le sue parti, nella possibilità di riparare nodi o connessioni non perfettamente funzionanti ed infine della raccolta di alcune informazioni di Log atte a verificarne il corretto funzionamento. Coerenza dei dati La coerenza delle informazioni all’interno di un sistema distribuito (e non solo), definisce il grado di fiducia che l’utenza concede al sistema stesso. Questa proprietà consente di stimare caratteristiche quali la consistenza dei dati e la non-ripudiabilità delle informazioni. La domanda chiave di questa proprietà è : quanto siamo certi che un file all’interno del sistema sia di fatto inalterato e inalterabile ? Espandibilità Da non confondere con la scalabilità, l’espandibilità definisce il grado di difficoltà nell’inserire nuovi nodi all’interno del sistema preesistente.

Anteprima della Tesi di Marco Vicario

Anteprima della tesi: Qualità di servizio per reti peer-to-peer, Pagina 6

Diploma di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Marco Vicario Contatta »

Composta da 94 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1580 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.