Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione multimediale nelle società sportive

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 acquistando i diritti di trasmissione delle partite hanno conferito alle società il ruolo di entità-spettacolo, innescando una spirale, per ora viziosa, di risorse. Fino ad oggi, tuttavia, le società sportive non hanno ancora acquisito un’autonoma capacità di proiezione mediatica, delegando a chi già opera nel settore la gestione della loro immagine e delle loro potenzialità spettacolari: solamente alcune società ricche hanno intrapreso la strada che ha portato alla creazione di un canale televisivo digitale proprio, avvalendosi del quale poi si attuano sinergie con il sito ufficiale, quest’ultimo gestito da una corposa redazione di pubblicisti che lavorano a stretto contatto con la società sportiva. Lo stesso sito Internet, risorsa comunicativa al momento non così importante per il ritorno economico, viene quasi sempre commissionato ad aziende del settore, con cui però non si realizza una piena e quindi produttiva cooperazione. Oggi come oggi il sito Internet viene utilizzato come dispensatore di informazioni, notizie e solo in pochi esempi di materiale multimediale inerente la squadra, e si può rilevare che ha scarsa importanza la presenza di servizi interattivi e di intrattenimento. Le stesse immagini video delle partite non sono disponibili per ragioni giuridiche e questo costituisce sicuramente una lacuna della quale il sito risente moltissimo. In moltissimi casi, persino, la società non delega nessun membro a seguire dall’interno la comunicazione che avviene attraverso il proprio canale Internet.

Anteprima della Tesi di Marco Chiesa

Anteprima della tesi: La comunicazione multimediale nelle società sportive, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Marco Chiesa Contatta »

Composta da 101 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7270 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.