Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Profili evolutivi della valutazione e della rappresentazione dei crediti nei conti e nel bilancio delle banche. Aspetti normativi, regolamentazione di Basilea e principi contabili internazionali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 1 LA GESTIONE DEL RISCHIO DI CREDITO SECONDO LE LOGICHE DEL CREDIT RISK MANAGEMENT 1.1 LA NECESSITA’ DI UN SISTEMA DI CREDIT RISK MANAGEMENT L’attività di gestione e concessione del credito ha da sempre rappresentato nel nostro paese la determinante di fondo della redditività degli istituti di credito 1 : il modo in cui una banca affronta questo business ha un’influenza dominante sulla sua performance complessiva e sulla sua competitività. Da qualche anno, tuttavia, il mercato del credito ha sancito l’ormai definitiva “obsolescenza dell’organizzazione produttiva esistente e tradizionale 2 ”: è in atto una vera e propria reingegnerizzazione organizzativa e procedurale volta a permettere il conseguimento di livelli di efficienza e di efficacia più elevati, soprattutto con riferimento ai sistemi di controllo e gestione del rischio di credito. I motivi alla base di questa profonda trasformazione vanno ricercati principalmente nei cambiamenti che hanno riguardato lo scenario competitivo, tra i quali si segnalano: • la diminuzione generalizzata dei tassi di interesse, frutto delle politiche orientate alla stabilità appoggiate dai paesi aderenti al 1 Sulle attività svolte dalla banca ed il loro peso specifico sulla gestione e la conseguente necessità di adeguati sistemi di controllo interni, si veda, tra gli altri, L. HINNA, Il controllo dei rischi bancari generali. Un approccio metodologico al management audit, Rirea, Roma, 1996, pagg. 23 e segg. 2 MOTTURA P., Nuove strategie e riorganizzazione dell’attività di credito, in Bancaria, n. 2, 2000, pag. 3.

Anteprima della Tesi di Andrea Cappelli

Anteprima della tesi: Profili evolutivi della valutazione e della rappresentazione dei crediti nei conti e nel bilancio delle banche. Aspetti normativi, regolamentazione di Basilea e principi contabili internazionali, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Cappelli Contatta »

Composta da 315 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5049 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 36 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.