Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il diritto alla comunicazione nel nuovo panorama tecnologico della convergenza multimediale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 tipologie di contenuti, senza approfondire gli aspetti legati alla loro interconnessione”. 5 A tale percorso è corrisposta una analoga differenziata specializzazione delle connesse figure imprenditoriali: il gestore delle reti trasmissive dedicate ai servizi telefonici che si qualifica come “vettore” e l’utilizzatore della rete di radiodiffusione che ne usa per trasmettere al pubblico messaggi da lui confezionati. Sul piano giuridico ne è seguita una disciplina che ha guardato più alle funzioni svolte che al sostrato tecnologico dei due settori. Ciò ha portato sin dall’inizio ad una funzionalizzazione della disciplina alla tipologia dei messaggi trasmessi, come dimostra l’evoluzione normativa. La suddetta distinzione è entrata in crisi allorchè nuovi tipi di mezzi e nuovi sistemi di trasmissione dei segnali sono stati messi a punto, consentendo ad un unico mezzo di offrire svariati tipi di servizi: l’introduzione di simili innovazioni ha finito per spezzare quella corrispondenza mezzi/servizi dell’assetto precedente, preparando il campo per una sempre più accentuata convergenza delle infrastrutture e delle tecnologie impiegate. 5 Alberto Arcangioli, Le dinamiche della convergenza, in Europa Europe, Fondazione Istituto Gramsci, 1996, n.2-3, 45

Anteprima della Tesi di Cosimo Presta

Anteprima della tesi: Il diritto alla comunicazione nel nuovo panorama tecnologico della convergenza multimediale, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Cosimo Presta Contatta »

Composta da 180 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4524 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.