Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La presenza musulmana nel Friuli-Venezia Giulia: tra reminiscenza storica e nuova immigrazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 le celebrazioni delle feste musulmane, ed allo stesso tempo sono mancati finora studi approfonditi riguardanti l’argomento della presenza musulmana regionale. Oggi quindi non si può più distogliere lo sguardo da una realtà maturata e strutturata all’interno del tessuto sociale e pubblico regionale, ma è ormai necessario rivolgerlo con più attenzione alla sostanza del panorama musulmano regionale; la presenza musulmana nella regione ha infatti superato la prospettiva limitata della permanenza temporanea legata al periodo di studio oppure all’esperienza lavorativa breve, come verrà successivamente evidenziato, e si è quindi proiettata in un orizzonte aperto in cui la prospettiva della formazione di nuclei familiari stabili, legati al contesto regionale, appare sempre più comune. Oggi l’Islam e la sua pratica non sono più infatti un fenomeno distinto nel contesto sociale; i musulmani anzi oggi ne fanno parte arricchendolo con la loro specificità culturale ed avvantaggiandosene al tempo stesso, in una vera e propria integrazione etnica e culturale. *** Il presente lavoro si divide quindi in tre parti; nella prima si vuole richiamare il contesto nazionale e le sue caratteristiche, indirizzandosi anzitutto alla dimensione storica del rapporto tra la penisola italiana e l’Islam per poi tornare al contesto presente dello sviluppo dell’Islam nella società italiana. Nella seconda si analizza inizialmente l’ambito dei trascorsi storici che hanno legato le vicende della regione all’Islam tramite la “osmosi culturale” della dimensione di frontiera, e poi successivamente ci si rivolge al presente dell’islam regionale, tentandone una valutazione statistica nel quadro della presenza straniera, per poi considerare la realtà sociale musulmana a partire dai centri islamici della Venezia Giulia e dell’Isontino e dell’area del Friuli e della provincia pordenonese. La terza parte propone infine l’analisi delle interviste svolte nel corso della ricerca; qui emergono le considerazioni sugli elementi riconosciuti nell’insieme delle interviste su cui si è basata la ricerca, con l’esposizione delle generalizzazioni relative alla presenza musulmana, cercando di riportare la voce dei musulmani che vivono in regione.

Anteprima della Tesi di Andrea Vergani

Anteprima della tesi: La presenza musulmana nel Friuli-Venezia Giulia: tra reminiscenza storica e nuova immigrazione, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Andrea Vergani Contatta »

Composta da 252 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3508 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.