Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il crisis management: disastri aerei e risposta organizzativa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6sicurezza, del sistema aeronautico che costituisce il contesto in cui operano le compagnie aeree. Lo studio dell’affidabilità di tale sistema costituisce il pretesto per introdurre e approfondire la Normal Accident Theory e la High Reliability Theory che contribuiscono a spiegare come, in sistemi complessi, gli incidenti non siano soltanto origine di fallimenti della tecnologia o di errori umani, ma anche come essi siano costruiti “organizzativamente”, siano cioè frutto delle incongruenze organizzative. Nel capitolo quarto sono analizzate le procedure di gestione della crisi che le compagnie aeree attuano in concreto e nello specifico in occasione di incidenti, dirottamenti o attentati terroristici. Un ulteriore spazio è stato dedicato all’approfondimento delle procedure d’emergenza messe a punto dalla nostra compagnia di bandiera: l’ALITALIA. Le normative americane del ’96 e del ’97, che obbligano le compagnie aeree nazionali e straniere, operanti negli Stati Uniti, a fornire una serie di servizi di assistenza ai familiari delle vittime in occasione di un incidente aereo, hanno offerto l’impulso definitivo per lo sviluppo di una cultura del Crisis Management a livello internazionale e rappresentato le linee guida per la gestione delle crisi in questo settore. Infine nel quinto capitolo e nel sesto capitolo è presentato lo studio di due casi: il disastro del volo TWA 800 e l’incidente di Linate che ha visto coinvolta la compagnia aerea scandinava SAS. In entrambi i casi è stato analizzato il comportamento organizzativo della compagnia aerea in crisi, sia dal punto di vista delle procedure di Crisis Management, sia della comunicazione di crisi.

Anteprima della Tesi di Francesco Scarpignato

Anteprima della tesi: Il crisis management: disastri aerei e risposta organizzativa, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Francesco Scarpignato Contatta »

Composta da 260 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5636 click dal 04/04/2007.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.