Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il caso Radio Deejay: una comunicazione polimediale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 il proprio prodotto radiofonico 9 , dimenticando 40 anni di grandi successi, dimenticando che per tutti quegli anni la radio era stato l’unico “collante” unificante di un’Italia fatta di mille paesini e di altrettanti dialetti, l’unico mezzo in grado di costruire un’identità nazionale. Proprio quando la radio appariva destinata ad un inevitabile tramonto, a cedere il testimone al “mezzo con le immagini”, vi fu un’importante scoperta, l’invenzione del transistor, da parte dei laboratori americani della Bell Thelephone. Minuscoli semiconduttori sostituiscono le ingombranti valvole termoioniche; il “radiofonico”, prima imbrigliato nell’invadente mobile da salotto, ora è libero di correre ovunque. Arriva nelle camere da letto, fa compagnia alle casalinghe in cucina, si può ascoltare in ufficio e persino in auto (autoradio): si apre l’orizzonte della portabilità (il mezzo si riduce per dimensione e può essere trasportato). Ma la rivoluzione tecnologica ne porta con sé una culturale. La radio prende coscienza di aver perso definitivamente la funzione di “medium sociale”, capace di raccogliere intorno a sé e intrattenere l’intero nucleo familiare. Oggi è la TV il mezzo di globalizzante ricezione familiare, quello che ha conquistato lo spazio del “domestico”. 9 Gamaleri, Giampiero, La galassia dei media, Roma, Kappa, 2001 pag. 158

Anteprima della Tesi di Vincenza Molfetta

Anteprima della tesi: Il caso Radio Deejay: una comunicazione polimediale, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Vincenza Molfetta Contatta »

Composta da 239 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8039 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 50 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.