Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La contrattazione collettiva dei rapporti di collaborazione coordinata e continuativa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

quadro di un rapporto unitario e continuativo senza impiego di mezzi organizzati e con retribuzione periodica prestabilita”. Si deve però subito aggiungere che tale disposizione è stata radicalmente modificata con il collegato fiscale alla Legge Finanziaria 2000 (art.34 Legge n. 488/’99), il quale, come vedremo, va fra l’altro ad eliminare dalla nozione di rapporto di collaborazione coordinata e continuativa la necessità di un “contenuto intrinsecamente artistico o professionale” della prestazione. Cap. 1.2- Distinzioni giurisprudenziali fra lavoro autonomo, subordinato e para-subordinato. L’aumento, quasi esponenziale, che negli ultimi anni è avvenuto nel nostro Paese del numero di rapporti di lavoro in forma di collaborazione coordinata e continuativa può essere spiegato in relazione a due fenomeni, contemporaneamente incidenti sul mercato del lavoro. Da un lato, il notevole cambiamento e l’evoluzione della struttura economico produttiva, come si vedrà nei prossimi paragrafi, ha creato nuove professioni e stravolto le modalità d’esecuzione di quelle più tradizionali, realizzando così un segmento del mondo del lavoro per lo più ad alto contenuto professionale 7 e caratterizzato da modalità della prestazione lavorativa molto vicine all’autonomia. Dall’altro lato c’è poi il fenomeno del cosiddetto lavoro “dipendente mascherato” e cioè del frequentissimo utilizzo da parte datoriale, del contratto 7 Butera F., Donati E., Cesaria R., I lavoratori della conoscenza, Milano, F. Angeli, 1997

Anteprima della Tesi di Daniele Bordigoni

Anteprima della tesi: La contrattazione collettiva dei rapporti di collaborazione coordinata e continuativa, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Daniele Bordigoni Contatta »

Composta da 124 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4887 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.