Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le società privatizzate: legislazione speciale e diritto comune

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo primo – L’avvio del processo di privatizzazioni 5 Alla base di questa impresa statale non c’è un fine pubblico, ma speculativo. Lo scopo delle imprese pubbliche vicino a quello di ogni soggetto imprenditoriale privato lascia chiaramente intendere come il vero cambiamento, avvenuto con il fenomeno delle privatizzazioni, non vada ricercato solo in un nuovo assetto societario, comunque importante, ma in un nuovo proprietario. La veste giuridica subisce delle modifiche, ma le finalità alla base dell’esercizio dell’impresa non sono radicalmente modificate. Nello stesso Codice civile trova una propria disciplina (artt. 2458-2460 e 2461 c.c.) la società per azioni con partecipazioni pubblica, che ha, da sempre, costituito un’altra importante manifestazione dell’intervento statale nell’economia. Già allora era forte l’idea che la forma delle S.p.A. assicurasse una struttura societaria in grado di essere caratterizzata da una gestione “snella e nuove possibilità realizzatrici” 1 . Questo concetto ritornerà più che mai attuale negli anni più recenti, quando la necessità di cambiare l’assetto organizzativo delle aziende pubbliche troverà una soluzione proprio nella suddetta forma giuridica. La situazione delineata in quel periodo ci evidenzia quindi la figura dell’impresa-ente pubblico economico e delle società per azioni a partecipazione pubblica, entrambe sottoposte al regime di diritto comune: la disciplina generale dell’impresa per il primo, il regime generale delle società per le seconde 2 . 1 Significativa in questo è la relazione del Ministro Guardasigilli al Cod. civ., §. 998. 2 L’attività prettamente erogativa era svolta dalle imprese pubbliche – organo, che avevano nell’esercizio dell’impresa solo una finalità sussidiaria rispetto al soddisfacimento dell’interesse collettivo. Tali imprese sono costituite in forma di organo o articolazione dello Stato (es. l’Azienda delle Ferrovie dello Stato, trasformata in ente pubblico nel 1985 e poi in S.p.A.).

Anteprima della Tesi di Daniele Palmisani

Anteprima della tesi: Le società privatizzate: legislazione speciale e diritto comune, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Daniele Palmisani Contatta »

Composta da 283 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6333 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 22 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.