Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Implementazione di una libreria Mpi-like per una scheda proprietaria multi-Dsp

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 3 Gli obiettivi che la presente tesi si pone sono: 1. la implementazione di un sistema che fornisca al programmatore della scheda PCPR1 in ambiente C/C++, delle funzioni di base per la comunicazione di generici messaggi tra i processori; MPI 10 (capitolo 2) è lo standard a cui ci si è ispirati per la realizzazione del sistema; è basato fondamentalmente sul concetto di messaggio che costituisce l’unità di informazioni che i processi possono scambiarsi; tutto quello che i DSP possono trasmettersi è contenuto nella struttura messaggio; 2. la realizzazione di un modello teorico di funzionamento del sistema MPI- PCPR 11 , che preveda le performance del sistema di comunicazione al variare della dimensione dei messaggi e del numero di hop 12 (5.3), in modo da rilevare gli effetti dello overhead di comunicazione; 3. le misure sperimentali delle prestazioni del sistema di comunicazione (5.4) in modo da evidenziare, al variare di parametri tunabili, come il sistema reagisce ; L’obiettivo 1 è stato realizzato con la ideazione e implementazione di MPI-PCPR, sistema MPI-like, che realizza le funzioni di Send e Receive, bloccanti e non bloccanti, attraverso un sistema costruito a strati (capitolo 4). Tali funzioni sono la base comune su cui tutte le altre procedure MPI sono costruite. La scrittura ex novo di una implementazione MPI si è resa necessaria, nonostante l’esistenza di software open-source 13 (LAM, MPI-CH), vista l’impossibilità di una operazione di porting dei sorgenti già scritti, sulla scheda PCPR1. Le implementazioni già esistenti sono orientate a cluster di PC interconnessi attraverso LAN 14 , tecnologia completamente diversa da quella presente sulla scheda PCPR1 (2.5.3, 2.5.4). 10 Message Passing Interface 11 MPI-PCPR è il nome che è stato dato alla applicazione MPI-like per scheda PCPR1; 12 numero di DSP fisicamente frapposti tra i due processori comunicanti; 13 sorgente disponibile gratuitamente, su cui è possibile effettuare variazioni ed adattamenti; 14 Local Area Network, rete locale;

Anteprima della Tesi di Vito Centonze

Anteprima della tesi: Implementazione di una libreria Mpi-like per una scheda proprietaria multi-Dsp, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Vito Centonze Contatta »

Composta da 196 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1491 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.