Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un giornale per emigranti: ''La Voce di Fossacesia''

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

dell'ultima parte del Novecento che poteva offrire una soluzione al problema millenario della fame, con la speranza e il desiderio di una vita diversa in America. Quell'America idealizzata come un Paradiso, come un mondo avulso da qualsiasi pericolo o difficoltà, scoperta grazie ad un ultimo regalo di un passante che ho incontrato, tornando a piedi per il centro storico, avanti con l'età, provato da una esistenza a volte irriguardosa, ma fiero nel suo camminare, nel suo abbigliarsi di essere frentano, di appartenere a una generazione di emigranti, a cui fortunatamente ho rivolto una domanda circa il significato personale, secondo la sua esperienza, di questo fenomeno di allontanamento forzato per gran parte delle volte. Una risposta emblematica e particolare, quasi serbata per lungo tempo nella memoria per farla uscire al momento opportuno. Una poesia che bene può suggellare la cronaca di questo viaggio: "Parlà d'America miezz'a tempesta eva chemmà parlesce de le fate ca'nde pareva le vèire a jì diesta, luntane dau paese addò sci nate" 1 . 1 V. MONACO, "Racconto conviviale", in Castagne pazze, Sulmona, 1977 Traduzione italiana: Parlare d'America in mezzo alla tempesta / era come parlasse delle fate, / quando sembrava vederlo andare da quella parte, / lontano dal paese dove sei nato. Si tratta di un dialetto abruzzese - pugliese, con influenze linguistiche dovute con molta probabilità alla transumanza dei pastori dall'Abruzzo verso la Puglia, con permanenza di alcuni mesi tra settembre e maggio nei pascoli del Tavoliere. Tra i paesi individuati figurano Pettorano sul Gizio (AQ) e Bovino (FG).

Anteprima della Tesi di Attilio Aristone

Anteprima della tesi: Un giornale per emigranti: ''La Voce di Fossacesia'', Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Attilio Aristone Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2833 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.