Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Missione Rosetta: caratterizzazione scientifica della Wide Angle Camera e studio fisico di corpi minori del Sistema Solare

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE 9 Il terzo capitolo tratta delle calibrazioni scienti che della WACottenute presso ilMPAE. Viene fornita una descrizione delle di erenti tipologie di misure e ettuate e delset-up messo a punto per le acquisizioni. Vengono quindi trattati i problemi strutturali etecnici emersi durante le calibrazioni e le soluzioni tempestivamente adottate per risolver- li. In ne vengono presentati i risultati delle calibrazioni radiometriche, spettrali, ottichee geometriche.Nel quarto capitolo viene fornita una descrizione generale dei corpi minori: dinamica,morfologia, proprieta siche ed origine di comete, asteroidi della fascia principale e corpiminori del Sistema Solare esterno. Tale capitolo si rende necessario per dare un quadrodelle caratteristiche dei corpi minori, delle relazioni esistenti tra le diverse tipologie dioggetti e per capirne le problematiche che verranno a rontate nel capitolo successivo. Il capitolo 5, in ne, descrive l'attivita di osservazione, riduzione dati ed interpretazionedi Otawara, target di Rosetta, di alcuni centauri e transnettuniani e di asteroidi della fasciaprincipale. Tale ricerca ha come scopo l'indagine della mineralogia e della composizionesuper ciale di diverse tipologie di corpi minori, lo studio di alcuni processi primordialiquali l'alterazione acquosa e le sue relazioni con le diverse classi tassonomiche asteroidali, la ricerca di possibili relazioni e legami dinamici tra i corpi minori del Sistema Solareesterno.

Anteprima della Tesi di Sonia Fornasier

Anteprima della tesi: Missione Rosetta: caratterizzazione scientifica della Wide Angle Camera e studio fisico di corpi minori del Sistema Solare, Pagina 5

Tesi di Dottorato

Dipartimento: CISAS-Centro di Scienze e Tecnologie Spaziali

Autore: Sonia Fornasier Contatta »

Composta da 251 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1047 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.