Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La psicologia nell'ultimo Husserl. La psicologia è il campo delle decisioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

disciplina ha assunto nelle sue stesse riflessioni, l’opera su cui primariamente concentreremo la nostra attenzione, sarà appunto la Crisi delle scienze europee. Sin da subito vedremo come il significato della psicologia si connetta a quello della filosofia trascendentale e come anzi questa scienza si mostri come la condizione imprescindibile della possibilità della filosofia trascendentale: nella Crisi delle scienze europee Husserl riprende su di sé il compito ereditato dal passato di dare seguito a qualcosa come una filosofia trascendentale ed individua nella scienza della Lebenswelt, nella scienza delle soggettività concrete, l’autentica condizione di possibilità della filosofia trascendentale. Soltanto per questa via la filosofia trascendentale è posta nella condizione di poggiare su un fondamento apodittico e proprio per questa ragione psicologia e filosofia trascendentale non sono altro che la stessa cosa. Il terreno dell’identificazione è tuttavia particolarmente insidioso: da un lato infatti l’indagine trascendentale, come vedremo, ravvisa nella Lebenswelt l’ambito proprio della disciplina trascendentale, dall’altro si ritrova inavvertitamente a svolgere l’identificazione tra le due discipline sul terreno del mondo: come può la soggettività trascendentale essere al tempo stesso costituente e costituita, come può questa soggettività essere da un lato, in quanto trascendentale, il fondamento di ogni costituzione e dall’altro, in quanto data sul terreno del mondo, un oggetto costituito?

Anteprima della Tesi di Silvia Prosperi

Anteprima della tesi: La psicologia nell'ultimo Husserl. La psicologia è il campo delle decisioni, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Silvia Prosperi Contatta »

Composta da 127 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5792 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.