Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il registro delle imprese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 Il travagliato iter del registro delle imprese Par.I: La regolamentazione prima del 1942 delle societ 1 , tenuto presso la cancelleria del tribunale di commercio e, la pubblicazione nel giornale degli annunzi giudiziari. La pubblicit dei commercianti individuali era affidata alla trascrizione in registri tenuti presso le medesime cancellerie dei tribunali commerciali. 2 Con l istituzione, nel 1910, del registro delle ditte, 3 si coglie l intento del legislatore di riordinare una materia che non aveva mai avuto una disciplina idonea 1 Si veda al riguardo in Digesto delle discipline privatistiche , pag.284 a cura di Luciano Quattrocchio: erano soggette a registrazione la costituzione delle societ , le modifiche dell atto costitutivo, l istituzione di rappresentanze fuori sede,ed altri atti o vicende. 2 Cfr. a cura di Luciano Quattrocchio: erano soggetti a registrazione i provvedimenti di autorizazione all esercizio del commercio negli interessi degli incapaci, i relativi provvedimenti di revoca, il mandato institorio, le convenzioni matrimoniali, gli atti riguardanti i coniugi ecc.. Il mandato institorio era,inoltre, soggetto a pubblicazione sul giornale degli annunzi legali. 3 Successivamente Ł stato disciplinato nel T.U. delle leggi sui Consigli Provinciali dell Economia Corporativa, approvato con r.d 2001/1934

Anteprima della Tesi di Christian Marini

Anteprima della tesi: Il registro delle imprese, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Christian Marini Contatta »

Composta da 346 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2852 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.