Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Variabilità e differenziazione genetica nella specie antartica Gomphiocephalus hodgsoni (Hexapoda, Collembola, Hypogastruridae)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 Nei collemboli sono presenti due processi di variazione della morfologia esterna in risposta a stimoli ambientali, denominati ecomorfosi e ciclomorfosi. Questi meccanismi riguardano in particolare le famiglie Hypogastruridae (alla quale appartiene Gomphiocephalus hodgsoni) ed Isotomidae. L'ecomorfosi (sensu stricto) � un adattamento reversibile alle estreme condizioni climatiche che comporta l'interruzione della nutrizione, variazioni chetotattiche, riduzione dei pezzi boccali; se, in particolare, queste variazioni sono parte del ciclo riproduttivo, si parla di epitochia (Cassagnau, 1985). La ciclomorfosi riguarda invece i normali cambiamenti legati all'andamento stagionale, controllati da un "orologio endogeno in grado di contare i giorni" (Zettel, 1985).

Anteprima della Tesi di Lorenzo Cateni

Anteprima della tesi: Variabilità e differenziazione genetica nella specie antartica Gomphiocephalus hodgsoni (Hexapoda, Collembola, Hypogastruridae), Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Lorenzo Cateni Contatta »

Composta da 74 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2384 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.