Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Variabilità e differenziazione genetica nella specie antartica Gomphiocephalus hodgsoni (Hexapoda, Collembola, Hypogastruridae)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 ossidativa. Sono state ottenute le sequenze nucleotidiche di questo gene per ognuno degli esemplari selezionati e, in tal modo, si � evidenziato il grado di variabilit� e differenziazione genetica fra le popolazioni esaminate, nell'ambito di un apparente contesto di isolamento geografico, che sembra produrre un flusso genico nullo o limitato fra le popolazioni stesse. Al fine di definire un quadro pi� dettagliato del percorso evolutivo della specie e delle sue implicazioni tassonomiche, si � inoltre saggiata l'eventuale presenza di eteroplasmia mitocondriale, fenomeno caratterizzato dalla coesistenza di aplotipi multipli nello stesso individuo. I risultati ottenuti forniscono un contributo alla comprensione degli effetti degli habitats estremi sulla struttura genetica delle popolazioni, e delle implicazioni evolutive a medio e lungo termine.

Anteprima della Tesi di Lorenzo Cateni

Anteprima della tesi: Variabilità e differenziazione genetica nella specie antartica Gomphiocephalus hodgsoni (Hexapoda, Collembola, Hypogastruridae), Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Lorenzo Cateni Contatta »

Composta da 74 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2384 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.