Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Miti, utopie e realtà della rivoluzione corsa (1729-1769)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

FABRIZIO DAL PASSO, Miti, Utopie e realtà della rivoluzione corsa PREMESSA L'INDIPENDENZA, Projet de Constitution pour une Corse Indépendante, Corte 1998; VUILLIER G., Les Îles oubliées: Les Baléares, la Corse et la Sardaigne, Paris 1893. c) per un approccio culturale: ARRIGHI P., La Vie quotidienne en Corse au XVIII siècle, Hachette, Paris 1970; a cura dello stesso autore: Histoire de la Corse; Préhistoire, Protohistoire (R. Grosjean/E. Bonifay); Corse antique, (L. et J. Jehasse); La Corse, terre de Saint Pierre (H. Taviani); Le temps de Sampiero (R. Emmanuelli); La paix génoise (1569-1729); La Révolution de Corse (1729-1769) (F. Ettori); L'intégration à la France, Problèmes d'hier et d'aujourd'hui (R. Emmanuelli); Privât, Toulouse, 1986, 3° éd. Histoire de la Corse, PUF, Paris 1966; Nuova ed. a cura di P. Arrighi e F. Pomponi, Paris 1978; BERNABÉU-CASANOVA E., Le nationalisme corse. Genèse, succès et échec, L'Harmattan, Paris 1997; BIANCAMARIA J.T., La Corse, dans sa gloire, ses luttes et ses souffrances, J. Peyronnet et Cie, Paris 1963; FRIESS C., Histoire de la Corse depuis les temps les plus reculés jusqu'à nos jours, Bastia 1852; BORDINI C., Rivoluzione corsa e Illuminismo italiano, Bulzoni, Roma 1979; EMMANUELLI R. “Disinganno”, “Giustificazione” et philosophie de Lumières, in “Etudes Corses” n. 2, 1974; GIROLAMI-CORTONA F., Histoire de la Corse, Librairie Marseillaise, Marseille 1971 (edizione originale: 1906); YVIA-CROCE H., Quarante ans de gloire et de misère, Albiana, Ajaccio 1996; Id., Corse et Sardaigne entre réformisme et révolution, “Etudes Corses”, 1988, n° 30/31. 2 Per un confronto con i testi contemporanei alla rivoluzione vedi: BOSWELL J., Giornale di viaggio fatto nell’isola di Corsica, Williams, Londra 1767; SYMONDS J., Osservazioni di un viaggiatore inglese sopra la Corsica, Williams, Londra 1768. Per quel che riguarda le ripercussioni della guerra d’indipendenza corsa in Europa, ci limitiamo a ricordare, per la sua importanza, il Projet de constitution pour la Corse di J.-J. ROUSSEAU, in Œuvres complètes, tome III, La Pléiade, Paris 1964; sul projet si veda: DEDECK-HERY E., Jean Jacques Rousseau et le Projet de Constitution pour la Corse, Philadelphia 1932; ETTORI F., Jean-Jacques Rousseau et la Constitution de la Corse: la tentation du législateur, thèse, Université d'Aix-en-Provence 1976; BOSWELL J., L'île de Corse. Journal d'un voyage, Hermann, Paris 1991 (1 ère édition 1768); BOUDARD R., La Nation corse et sa lutte pour la liberté, d'après la correspondance des agents français à Gênes et en Corse avec la cour de Versailles, J. Laffitte, Marseille 1979; BUTTAFUOCO A., Fragments pour servir à l'histoire de Corse de 1764 à 1769, Fabiani, Bastia 1859; CAMBIAGI G., Istoria del regno di Corsica, Firenze 1770-1772, 4 voll.; CARAFFA M. V. DE. Mémoires historiques sur la Corse par un officier du régiment de Picardie (1774-1777), J. Laffitte, Marseille 1978; Citoyen BARRERE, Rapport sur les domaines nationaux de l'île de Corse fait au nom du comité des domaines, Assemblée nationale; Archives Nationales, Parigi, Serie AP, n° 58; GERMANES A., Histoire des révolutions de Corse, Hérissant-Demonville, Paris 1771-1776, 3 volumi; GUELFUCCI B., Memoria apologetica sull’ultima rivoluzione dell’Isola di Corsica, s.l., 1760; GIUSTINIANI P. M., Riflessioni intorno ad un libro intitolato Giustificazione della rivoluzione di Corsica, e della ferma risoluzione presa da’corsi di non sottomettersi più al dominio di Genova, Oletta 1760; NATALI G.M., Disinganno intorno alla guerra di Corsica di Curzio Tulliano, Colonia 1739; POMMEREUL F.R., Histoire de l'isle de Corse, Berne 1779, 2 voll.; SALVINI G. Giustificazione della rivoluzione di Corsica e della ferma risoluzione presa da’Corsi di non sottomettersi mai più al dominio di Genova, Oletta 1758; Id., Giustificazione della rivoluzione di Corsica combattuta dalle riflessioni di un Genovese e difesa dalle osservazioni di un Corso, in Corti e Campoloro, 1764; VERARD, La Corse o résumé des divers écrits relatifs à cette île et a ses habitants depuis leur origine jusqu'à la fin de 1815, tome I, Précis historique, des origines à 1790, Ed. Piazzola, Ajaccio 1999; VINCENTELLI M., Récit de la révolution corse: recueil de documents secrets d’Etat, la pensée universelle, Paris 1981; YVIA-CROCE H., Anthologie des écrivains corses, Ajaccio 1931; Id., Panorama de la presse corse aux XVIII et XIX siècles (1762-1852), in “Corse Historique”, n° 23 et n° 24, 1966. La ripercussione della vicenda dell’isola presso i contemporanei in Italia è spesso affidata a brani di opere, di epistolari, ad articoli di riviste, ampiamente documentati da BORDINI C., Rivoluzione corsa ed Illuminismo italiano, Bulzoni, Roma 1979 e da VENTURI F., Settecento Riformatore, vol. V*, La rivoluzione di Corsica. le grandi carestie degli anni sessanta. La Lombardia delle riforme, Einaudi, Torino 1987; Id., Pasquale Paoli e la rivoluzione di Corsica, in “Rivista storica italiana”, anno LXXXVI, fascicolo I, marzo 1974; Id., Il dibattito francese e britannico sulla rivoluzione di Corsica, in “Rivista storica italiana”, anno LXXXVI, fascicolo IV, dicembre 1974; Id., Il dibattito in Italia sulla rivoluzione di Corsica, in “Rivista storica italiana”, anno LXXXVIII, fascicolo I, 1976. Tra le poche opere organiche sulla Corsica di Pasquale Paoli vedi: BECCATTINI Francesco, L’amore in Corsica, Bastia 1780; CAMINER D., Saggio storico del Regno di Corsica, Colombani, Venezia 1768; DALMAZZO VASCO F., Suite du Contrat Social (1764-1765), in Opere, a cura di S. Rota Ghibaudi, Einaudi, Torino 1965; MAGNANIMA L., Lettere italiane sopra la Corsica in rapporto allo spirito di legislazione che dovrebbe animare quel Regno per renderlo felice, Lausanna (Livorno) 1770. 3 Per l’appoggio, e la successiva ostilità dei fratelli Verri, vedi il Carteggio di Pietro ed Alessandro Verri, Cogliati, Milano 1923, vol. II. Cfr anche le opinioni di ROSSI A., Della Monarchia – libro dell’Avvocato Antonio

Anteprima della Tesi di Fabrizio Dal Passo

Anteprima della tesi: Miti, utopie e realtà della rivoluzione corsa (1729-1769), Pagina 7

Tesi di Dottorato

Dipartimento: Storia moderna e contemporanea

Autore: Fabrizio Dal Passo Contatta »

Composta da 440 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4597 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.