Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il lavoro sociale di strada tra devianze e forme di controllo: il ruolo dell'educatore

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

XII In conclusione, desidero ringraziare la LILA di Milano Onlus nella persona della Dott.ssa Lucia Portis, responsabile e coordinatrice del Progetto �PRICILLA�; l�ASL 4 della citt� di Torino, Servizio Tossicodipendenze, nelle persone del Dott. Angelo Giglio medico Ser.T, responsabile del progetto CAN GO Progetto Itinerante per Tossicodipendenti Attivi, e del Dott. Marco De Giorgi sociologo, coordinatore dell��quipe di lavoro; il Comune di Roma nelle persone del Dott. Federico Bonadonna responsabile Servizio Senza Fissa Dimora, V Dipartimento Politiche Sociali e della Salute, del Dott. Giovanni Pagliazzo coordinatore del Servizio Sala Operativa Sociale e del Dott. Luigi Donbonanni, operatore delle Unit� Mobili di Strada; il Comune di Napoli nelle persone del Dott Antonio Moscato dirigente Dipartimento Servizi Sociali 92� Servizio Comune di Napoli, della Dott.ssa Giuseppina Molinari ed al Dott. Mario Vilone, responsabili dell�Ufficio Progetti 94� Servizio Tempo Libero e Politiche Giovanili, Assessorato alla Dignit�; ed al Comune di Cremona nella persona del Dott. Daniele Gigni, operatore di rete del progetto Blu Notte; la Cooperativa Sociale di Solidariet� Iride della citt� di Cremona nella persona del Dott. Francesco Lazzari coordinatore del Progetto Blu Notte, tutti particolarmente cortesi e disponibili nel concedermi i loro contributi. Un particolare ringraziamento al Prof. Paroni Paolo per avermi dato la possibilit� di svolgere questa tesi di laurea, nonch� per le Sue preziose indicazioni e consigli. Oltre alle summenzionate persone, un ultimo ringraziamento alle persone della mia vita, che sono cos� tanto nei pensieri e troppo poco nelle parole e nei gesti.

Anteprima della Tesi di Daniela Masucci

Anteprima della tesi: Il lavoro sociale di strada tra devianze e forme di controllo: il ruolo dell'educatore, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Daniela Masucci Contatta »

Composta da 258 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10131 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.