Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La guerra civile in Grecia, il declino della potenza britannica e l'affermarsi dell'egemonia americana sull'Europa Occidentale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 LA GRECIA DALLA REPUBBLICA ALLA RESTAURAZIONE DELLA MONARCHIA Gli anni �30 furono un periodo di forte instabilit� politica in tutta l�Europa e la Grecia non costitu� un�eccezione. Le crisi di governo si succedevano senza sosta, in un clima politico fortemente avvelenato dalla contrapposizione tra monarchici e repubblicani. La spaccatura del paese tra le due fazioni era di lunga data: forti tensioni si erano avute gi� nel 1916, durante la prima guerra mondiale, allorch� Venizelos, leader delle forze politiche repubblicane, per contrastare la neutralit� propugnata da Re Costantino, instaur� con un golpe un proprio governo nei territori del Nord e, con l�aiuto di Francia e Gran Bretagna, riusc� ad espandere il potere nel resto del paese, schierandosi poi al loro fianco nel corso della prima guerra mondiale 1 . La contrapposizione tra monarchici e repubblicani continu� anche dopo la fine della I^ Guerra mondiale. Fu appunto questa �discordia nazionale� - come fu chiamata dagli storici greci - la principale ragione della disfatta greca nella successiva guerra greco-turca del 1921-1922, a cui seguirono prima l�abdicazione del Re Costantino a favore del figlio primogenito Giorgio e, successivamente, l�abolizione della monarchia mediante il referendum del 1924 2 . Negli anni successivi si succedettero vari tentativi di golpe, sovente strumentalizzati dalle grandi potenze, che resero particolarmente incerte le sorti della giovane repubblica ellenica. Va annotato che durante il tentativo, poi fallito, di colpo di stato del 1933, organizzato da politici e militari repubblicani per prevenire la possibile restaurazione della monarchica, l�Inghilterra eluse palesemente la richiesta del governo greco di forniture militari per combattere gli insorti. 1 R.CLOGG, �Storia della Grecia moderna�, Bergamo 1996, pg.108-109 2 R.CLOGG, �Storia��, op.cit., pg.119

Anteprima della Tesi di Sandro Paciotti

Anteprima della tesi: La guerra civile in Grecia, il declino della potenza britannica e l'affermarsi dell'egemonia americana sull'Europa Occidentale, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Sandro Paciotti Contatta »

Composta da 169 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2692 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.