Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le Information & Communication Technology come risposta alle attuali esigenze aziendali: da Intranet a Corporate Portal. I casi WebWorking e Webegg

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE comunicazionale efficiente ed efficace. Soltanto in questo modo riescono a sviluppare un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti ed a sopravvivere nel mercato attuale. Le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione aiutano le organizzazioni a sviluppare entrambi questi aspetti, servendo da ausilio indispensabile, ma non sufficiente: il punto di partenza deve sempre essere la politica aziendale, che incentivi un atteggiamento favorevole verso questi nuovi modelli e strategie. Obiettivi e organizzazione della tesi L’obiettivo del presente lavoro è l’analisi della comunicazione e della gestione della conoscenza all’interno delle imprese, attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. In particolare si è voluto focalizzare l’attenzione su due strumenti che si stanno affermando, in misura sempre maggiore, all’interno delle imprese: le Intranet e l’evoluzione finale di queste, ossia i corporate portal, o portali aziendali. Nella prima parte della tesi, “I cambiamenti ambientali e organizzativi, le nuove esigenze delle aziende e la comunicazione aziendale”, viene presentata una panoramica del nuovo assetto di mercato, dei motivi che hanno modificato e stanno tuttora modificando lo scenario ambientale e l’assetto organizzativo delle imprese. E’ un cambiamento che si è voluto analizzare da tre punti di vista strettamente correlati tra loro: organizzativo, di comunicazione e relativo alle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Nel primo capitolo, “Lo scenario di riferimento”, si prendono in considerazione gli aspetti economici, di mercato e organizzativi delle imprese. Si vedrà come i mutamenti ambientali abbiano portato ad un nuovo tipo di organizzazione, l’impresa rete, che non è più basata su rapporti gerarchici e confini netti, bensì su flessibilità e capacità di mutare e innovarsi costantemente. Affinché questo sia possibile i confini devono essere resi più permeabili e flessibili, da diversi punti di vista: in verticale, diminuendo le linee di separazione tra gradi e livelli; in orizzontale, permettendo la comunicazione tra funzioni differenti; verso l’esterno, mediante i rapporti tra l’azienda ed i suoi fornitori, clienti e partner; verso nuove aree geografiche: rendendo possibile la congiunzione tra aree geografiche differenti e le relative culture e mercati.

Anteprima della Tesi di Claudia Maria Visca

Anteprima della tesi: Le Information & Communication Technology come risposta alle attuali esigenze aziendali: da Intranet a Corporate Portal. I casi WebWorking e Webegg, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Claudia Maria Visca Contatta »

Composta da 215 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2822 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 23 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.