Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Scrittori a Hollywood. Francis Scott Fitzgerald e l'industria cinematografica americana

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Scrittori a Hollywood. Francis Scott Fitzgerald e l’industria cinematografica americana. 4 pubblico il più vasto possibile. Nella tesi si analizza nello specifico un testo letterario riadattato a script per la versione cinematografica; il compito viene affidato a Fitzgerald, il romanzo è Tre Camerati, di E. M. Remarque; il film, Tre Camerati – 1938 – diretto da F. Borzage, non ha nulla a che fare con la sceneggiatura scritta da Fitzgerald: Mankiewicz, Re Mida della Metro Goldwyn Mayer, ha totalmente stravolto il copione per farne un Film Americano. Per concludere, l’intento del lavoro non è quello moralistico di screditare Hollywood a favore dell’Arte intesa in senso assoluto. Si è solo cercato di fare un po’ più luce – o meglio – di creare un po’ d’ombra intorno alle abbaglianti e facili promesse che hanno contribuito ad alimentare il Sogno Americano, facendone ben altra cosa rispetto a quello creato dal diritto inalienabile alla ‘ricerca della felicità’ proclamato già nel lontano 1776 da un tale Thomas Jefferson.

Anteprima della Tesi di Cinzia Suglia

Anteprima della tesi: Scrittori a Hollywood. Francis Scott Fitzgerald e l'industria cinematografica americana, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Cinzia Suglia Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4987 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.