Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Real Tv e forum on line

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Lo studio delle nuove tecnologie risente di questa necessità, ma il ricorso a questa capacita può risultare anche rischioso, perché non è possibile tenere in considerazione tutte le variabili che possono intervenire nel processo e che potrebbero vanificare qualsiasi previsione. Le ricerche sui media possono essere racchiuse in due correnti di pensiero principali che cercano di prevedere il futuro e lo sviluppo dei mezzi: gli apocalittici e gli integrati, riprendendo le definizioni di Umberto Eco. All'interno delle due correnti di pensiero esistono tanti approcci diversi, che non possono essere racchiusi in nessuna delle due categorie. Gli apocalittici sono quei ricercatori che vedono nei media la fine di ogni libertà per l'uomo. I media sarebbero i responsabili della scarsa partecipazione dei cittadini alla vita comune, fino a ridurli ad una vita fittizia e irreale: queste paure si fanno ancora più evidenti nello studio dei nuovi mezzi di comunicazione in grado di creare delle realtà virtuali in un cyberspazio completamento separato dalla realtà. Gli integrati sono invece coloro che vedono nei media e nelle tecnologie la fine di ogni male della società contemporanea. I media cioè permetterebbero una maggior possibilità di comunicare, incontrarsi, informarsi, annullando qualsiasi distanza fisica. I media diventano la realizzazione di Utopia, il non luogo o il luogo del sogno irrealizzabile, dove non esistono più problemi per l'uomo perché la comunicazione è il mezzo attraverso il quale è possibile risolvere ogni divergenza. Migliorando i sistemi di comunicazione è possibile avvicinarsi alla realizzazione di questo sogno. Queste teorie vengono negli anni recenti accusate di un certo determinismo tecnologico: all'introduzione della tecnologia dovrebbero seguire necessariamente un cambiamento ed un adattamento della cultura. Considerando quindi questi elementi

Anteprima della Tesi di Soledad Petrarulo

Anteprima della tesi: Real Tv e forum on line, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Soledad Petrarulo Contatta »

Composta da 161 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1933 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.