Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Terminologia di origine slava nella lingua inglese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

0.3. Articolazione del lavoro La divisione della tesi in tre capitoli è stata dettata dalla necessità di giungere all'analisi dettagliata dei prestiti linguistici in questione solo dopo aver dato gli elementi di giudizio utili alla comprensione del fenomeno. Il primo capitolo fornisce le informazioni sul panorama storico delle due nazioni mettendo in evidenza le caratteristiche tipiche di entrambe. In questo capitolo, suddiviso in tre sottocapitoli che trattano ciascuno uno dei periodi storici citati (XVI, XVIII e XX sec.) vengono inoltre spiegati i motivi e le circostanze che hanno determinato il tipo di relazione istaurata tra Russia e Inghilterra. Nel secondo capitolo l'accento si posa soprattutto sulle conseguenze dei contatti intercorsi tra i due popoli. Questo significa illustrare esclusivamente le reazioni del popolo inglese di fronte ad un popolo da esso così lontano geograficamente ma soprattutto culturalmente. Anche questo capitolo segue la stessa divisione in periodi del capitolo precedente; ogni paragrafo presenta citazioni tratte da pubblicazioni dell'epoca nelle quali è evidente l'atteggiamento di superiorità e di sostanziale disprezzo riservato ai russi. Il terzo e ultimo capitolo entra nel vivo del discorso, mostrando, attraverso esempi tratti da testi inglesi, quali furono le parole che l'inglese acquisì dalle lingue slave. Per una migliore comprensione del processo che ha portato all'ingresso di una parte (sia pure irrisoria) del lessico slavo nella lingua inglese, è stato compilato un glossario che oltre a fornire l'analisi etimologica di ciascun termine, illustra anche i cambiamenti che quest'ultimo ha subito nel tempo. N.B.: per quanto riguarda la trascrizione dei termini russi in caratteri latini è stata utilizzata la grafia italiana ad esclusione della parte riguardante il glossario dove si è mantenuta la trascrizione usata nella lingua inglese.

Anteprima della Tesi di Laura Eliantonio

Anteprima della tesi: Terminologia di origine slava nella lingua inglese, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere Moderne

Autore: Laura Eliantonio Contatta »

Composta da 86 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4155 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.