Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi di bilancio in una società di telecomunicazioni: un caso operativo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 1.4 Fibra ottica Come gi� riferito, il settore delle fibre ottiche ha cominciato a svilupparsi solo a partire dagli anni Settanta. Come mai ricercatori e scienziati di tutto il mondo, nonch� inevitabili finanziatori, hanno rivolto la loro attenzione, i loro sforzi e soprattutto denaro verso questo nuovo tipo di tecnologia? Il grosso vantaggio di usare sistemi ottici invece che elettrici risiede nel fatto che i segnali ottici sono facili da schermare: due cavi elettrici presentano dei fenomeni di concatenamento fra loro a causa dei campi elettromagnetici, mentre due cavi ottici protetti da una normale guaina di plastica sono invece indipendenti tra di loro. Inoltre un cavo ottico � un buon isolante elettrico. Se poi si prende in considerazione l�esigenza, nelle telecomunicazioni, di effettuare il trasferimento delle informazioni a velocit� sempre maggiore ed il naturale impedimento dei normali sistemi in rame, ecco che si � data una breve ma esaustiva risposta al quesito sopra esposto. I concetti esaminati nel paragrafo 1.2 di riflessione totale e di angolo limite consentono una trattazione semplificata ed intuitiva dei principi di funzionamento di una fibra . Per facilitare l�esposizione, si pensi schematicamente ad una fibra come ad un sottile tubicino (del diametro di una frazione di millimetro) costituito da materiale trasparente, rettilineo ed a sezione rettangolare. Quando un raggio luminoso, dopo essere penetrato nel tubo, raggiunge una delle pareti con un angolo di incidenza superiore all�angolo limite, esso subisce una riflessione totale e rimbalza verso la parete opposta dove, per ragioni di simmetria, verr� di nuovo riflesso dello stesso angolo, e cos� via fino a percorrere tutta la lunghezza del tubo �zigzagando� da una parte all�altra. In queste condizioni la fibra si comporta, come una guida che consente ad un insieme di raggi di propagarsi da un estremo all�altro fino alla parte terminale dove possono venire raccolti da un rilevatore o anche dall�occhio se sono nella banda

Anteprima della Tesi di Clive Delzetti

Anteprima della tesi: Analisi di bilancio in una società di telecomunicazioni: un caso operativo, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Clive Delzetti Contatta »

Composta da 256 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12324 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.