Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Creazione di valore e misure di performance basate sul profitto: il caso MBDA Italia spa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 1 LA TEORIA DI CREAZIONE DEL VALORE 1.1 – La creazione del valore: concetti introduttivi Il tema del valore non ha origini recenti, esso occupa da sempre una posizione centrale nella teoria economica; � stato per primo I. Fisher 2 ad affermare che al tradizionale obiettivo del profitto possa sostituirsi quello della creazione del valore di capitale dell�impresa. Nella dottrina economico-aziendale italiana la teoria del valore del capitale economico risale a Gino Zappa 3 , che fonda tale concetto sull�ipotesi di futuro funzionamento dell�azienda destinata a perdurare nel tempo. Secondo Zappa, il capitale economico esprime il valore economico dell�impresa considerata nella sua interezza quale istituto economico funzionante. L�Autore mette in evidenza come il capitale economico sia cosa diversa dal capitale di bilancio o di funzionamento. Riguardo al primo, specifica che esso deve concepirsi astraendo dall�identit� dei suoi componenti elementari poich� � diverso da un aggregato di valori determinati; esso � un complesso costituito da fattori complementari. 2 Irving Fisher, Appreciation and Interest, Macmillan, New Y ork, 1896 (trad. it. La natura del capitale e del reddito, Utet, Torino, 1932). 3 Gino Zappa, Il reddito d�impresa, Giuffr�, Milano, 1943. La prima apparizione dell�opera Il reddito d�impresa era intitolata �La determinazione del reddito nelle imprese commerciali. I valori di conto in relazione alla formazione dei bilanci�; essa venne pubblicata in due fascicoli nel 1921 e nel 1929(Giuffr�, Milano).

Anteprima della Tesi di Cristina Paolelli

Anteprima della tesi: Creazione di valore e misure di performance basate sul profitto: il caso MBDA Italia spa, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Cristina Paolelli Contatta »

Composta da 365 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11253 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 43 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.