Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Metaeuristiche per la costruzione degli orari dei corsi universitari

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 3versitari,unproblemache le università di tutto il mondo si trovano a doverfronteggiare ogni anno, e di cui ci occupiamo in questa tesi.Una formulazione generale prevede che un certo numero di eventi (lezio-ni, esercitazioni, laboratori) debba essere assegnato ad un certo numero diintervalli temporali, così che siano rispettati un insieme di vincoli. I vin-coli sono usualmente classicati in vincoli inderogabili e vincoli derogabili.I vincoli inderogabili sono vincoli che non possono essere violati in nessuncaso, ad esempio uno studente non può seguire due corsi contemporanea-mente. I vincoli derogabili sono vincoli che preferiremmo fossero soddisfatti,ma che possono essere accettati nell'orario, penalizzando ogni loro violazione,ad esempio uno studente che segue un solo evento in un giorno. Il problemagenerale della Compilazione degli Orari dei Corsi Universitari èstato dimostrato essere NP-hard, così come molti dei sottoproblemi associa-ti ai vincoli addizionali. Occorre tenere presente che istituti diversi hanno,in genere, vincoli diversi, in numero e in tipologia, in funzione delle strutturee dei corsi di studio che orono, pertanto, le soluzioni algoritmiche proposteper questo problema sono, di solito, speciche per una particolare classe divincoli.Il Metaheuristics Network ha considerato una particolare riduzione delproblema della Compilazione degli Orari dei Corsi Universitari,eha proposto il confronto delle prestazioni di cinque metaeuristiche, nelle stes-se condizioni sperimentali, su istanze di questa riduzione del problema. Lemetaeuristiche studiate includono: Ant Colony Optimization (ACO), Com-putazione Evolutiva (CE), Ricerca Locale Iterata (RLI), Simulated Annea-ling (SA) e Tabu Search (TS). Per garantire confronti equi e stesse condizionisperimentali, le implementazioni di tutti gli algoritmi fanno uso della stessarappresentazione diretta delle soluzioni e dello spazio di ricerca (tramite la

Anteprima della Tesi di Max Manfrin

Anteprima della tesi: Metaeuristiche per la costruzione degli orari dei corsi universitari, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Max Manfrin Contatta »

Composta da 181 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1443 click dal 20/03/2004.

Disponibile solo in CD-ROM.