Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Partiti e imprese pubbliche - Il caso del Monte dei Paschi di Siena

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7partiti di massa” 3 . Il sistema italiano è stato definito come caratterizzato da partiti capaci di controllare i gruppi di pressione (che contavano solo attraverso i loro rapporti di tipo clientelare o parentale con i partiti), i tecnici ("lottizzati") e la società civile (con allineamento dei movimenti sociali attorno agli attori partitici). Il potere dei partiti avrebbe caratterizzato quindi sia la società sia le istituzioni. Una spiegazione della partitocrazia italiana, nella quale il potere si è reso un elemento importante mediante lo sviluppo dovuto ad ampie capacità di distribuire posti di lavoro e facilitare carriere nel pubblico e nel privato, la offre sempre Pasquino a proposito delle occasioni per i partiti: "La presenza partitica nella società italiana, in sedi dove si producono decisioni, è consentita dell'espansione del settore pubblico, dall'esistenza di aziende municipalizzate, dal vasto numero di posizioni di nomina politica […] Per quel che riguarda le istituzioni, a costo di fornire una spiegazione troppo elementare, sarà utile ricordare: in primo luogo che il reclutamento nelle cariche amministrative e politiche è sostanzialmente monopolizzato dai partiti; in secondo luogo, che nelle sedi decisionali formali la presenza di personale di estrazione partitica è non solo dominante, ma spesso assoluta" 4 . Pr prio nella chiave suggerita da Pasquino va letta la ricerca effettuata in questa tesi. 5 3 Partitocrazia, in N. Bobbio, N, Matteucci G. Pasquino (a cura di),Diziona io di politica, Torino, UTET 4 Estratto da G. Pasquino, "Regolatori sregolati: partiti e governo dei partiti", n P. Lange e M. Regini (a cura di), Stato e regolazione s ciale. Nuove prospettive sul caso italiano, Il Mulino, Bologna, 1987 5 Uno studio sulla partitocrazia è stato effettuato anche da Leonardo Morlino in “Costrire la democrazia: gruppi e partiti in Itali”, Il Mulino, Bologna, 1986

Anteprima della Tesi di Alessandro Barbesin

Anteprima della tesi: Partiti e imprese pubbliche - Il caso del Monte dei Paschi di Siena, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Alessandro Barbesin Contatta »

Composta da 225 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2892 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.